Il dott. Guilherme Carpeggiani al Congresso Nazionale della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia

Guilherme-CarpeggianiSi sono chiusi a Roma i quattro giorni che hanno riunito l’eccellenza dell’ortopedia italiana.

È terminato domenica 10 novembre il 104° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia (SIOT) dopo quattro giorni di lavori in cui specialisti ortopedici da tutte le regioni italiane si sono confrontati su numerose e interessanti tematiche.

Un congresso che già in termini di numeri rivela la sua importanza: 2.689 partecipanti, 453 relatori, 213 moderatori, 224 ore formative, 139 sessioni scientifiche.

Tra le principali tematiche del Congresso di Roma si è discusso di oncologia, protesi e infezioni.

Nell’ambito del Congresso è intervenuto anche il dott. Guilherme Carpeggiani che da maggio 2019 collabora con il servizio di Chirurgia Ortopedica della Casa di Cura Salus di Ferrara. Il dott. Carpeggiani che vanta una notevole esperienza acquisita presso importanti centri nazionali e internazionali è intervenuto con due interventi sui temi “OS acromiale dell’artroplastica inversa di spalla” e “Poca inclinazione antero-posteriore dell’acromion è un predittore dell’erosione gleno-omerale posteriore”.

Maggiori informazioni sul profilo professionale del dott. Carpeggiani sono disponibili qui: https://ospedaleprivatosalus.it/team/carpeggiani-dott-guilherme/

La rassegna stampa sul 104° Congresso Nazionale SIOT è disponibile qui:https://siot.it/rassegna-stampa-congresso-nazionale/

Recent Posts