Riabilitazione Psico Nutrizionale

Cosa è la RPN

Le linee guida internazionali raccomandano per i disturbi del peso e del comportamento alimentare (da sottopeso a obesità grave) un trattamento nutrizionale specifico che prende il nome di riabilitazione psico nutrizionale (RPN). E’ un approccio terapeutico per la correzione delle sintomatologie nutrizionali patologiche e la cura delle complicanze medico-nutrizionali applicabile nei percorsi specialistici multidisciplinari. Può trovare applicazione dalla terapia ambulatoriale a quella residenziale.

La RPN si è sviluppata in associazione a percorsi terapeutici multidisciplinari a orientamento cognitivo comportamentale (Cognitive Behavioral Therapy – CBT). Dalla CBT la RPN trae le modalità di approccio e le tecniche terapeutiche ma è bene specificare che la RPN si integra alla psicoterapia, non ne fa assolutamente le veci.

In cosa consiste il percorso

La RPN presso il nostro centro si articolerà in 3 fasi: fase diagnostica, fase terapeutica e follow-up.

  • La fase diagnostica prevede un assesment medico-nutrizionale rivolto alla valutazione dello stato nutrizionale e di salute del paziente e un assesment psiconutrizionale per identificare comportamenti e pensieri disfunzionali relative a cibo-corpo-peso.
  • La fase terapeutica si pone invece l’obiettivo di ristrutturare le aree patogene e quindi sostituire i pattern alimentari disfunzionali con un equilibrato e sano rapporto con il cibo.
  • E’ prevista infine una fase di prevenzione delle ricadute attraverso un sistematico follow-up. Il percorso psiconutrizionale prevede anche il raggiungimento e mantenimento di un peso di salute e, ove si ritiene opportuno, l’educazione al cammino e ad uno stile di vita attivo.