BOLLINI ROSA ARGENTO: CONFERMATO IL RICONOSCIMENTO ALLA RSA SANTA CHIARA

Il 13 novembre si è tenuta a Milano presso la sede della Regione Lombardia la cerimonia di premiazione per l’attribuzione dei Bollini Rosa Argento alle Residenze Sanitarie Assistenziali pubbliche e private accreditate che erogano prestazioni terapeutico-riabilitative e socio-riabilitative in grado di garantire una gestione personalizzata, efficace e sicura degli ospiti, costituiti per la maggior parte da donne anziane.

Il riconoscimento, di validità biennale, viene conferito da Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere ed è stato confermato anche quest’anno alla Residenza Sanitaria Santa Chiara, unità locale dell’Ospedale privato Salus. La RSA Santa Chiara, con sede in via Bellaria 44 a Ferrara, è una delle sole due strutture emiliano-romagnole, insieme alla Residenza Formigine in provincia di Modena, cui sono stati assegnati i Bollini Rosa Argento per il biennio 2019-2020.

Gli obiettivi dell’iniziativa, patrocinata da 9 Società Scientifiche e organismi preposti alla tutela degli anziani, sono:

  • Contribuire a promuovere il benessere della donna anziana ricoverata e a tutelare la sua dignità
  • Contribuire a migliorare l’accessibilità ai servizi erogati dalle RSA rivolti alla popolazione anziana non auto-sufficiente affetta da demenze, disabilità e comorbilità
  • Contribuire a potenziare il livello di offerta assistenziale e terapeutica delle RSA stimolando una concorrenza ‘positiva’ tra le strutture
  • Contribuire a ridurre ospedalizzazioni improprie favorendo un risparmio a livello di Sistema Sanitario Nazionale
  • Contribuire a supportare le famiglie e i caregiver nell’identificazione del luogo di ricovero più adatto alle diverse esigenze della donna anziana dal punto di vista clinico-assistenziale

Per maggiori informazioni sul progetto: http://www.bollinirosargento.it

Dott.ssa Luana Carmen Tarquinio

La dott.ssa Luana Carmen Tarquinio al momento della consegna dei Bollini Rosa Argento.

Recent Posts